local_shipping da 60€ spedizione gratuita in DE
secure shopping with TrustedShops

Negozio di sport acquatici

cancel Azzera i filtri
Tekknosport Wave Finne – US Box

Tekknosport Wave Finne – US Box

39.95
incl. di IVA*
T-Zone Wave Finne – US Box

T-Zone Wave Finne – US Box

39.95
incl. di IVA*
* incl. 16% di IVA

Sport acquatici a colpo d'occhio dal nostro Surf Negozio Online

L'acqua è vita. Questa legge naturale si applica ad ogni essere e per gli appassionati di sport acquatici ha un significato speciale. Da tempo immemorabile, ogni corpo d'acqua e, soprattutto, l'oceano ha un fascino ininterrotto per l'umanità. Un tempo era considerato un pericolo nella sua impenetrabile profondità. Ma è sempre stato una fonte di cibo e proprio nel secolo scorso è stato scoperto come fonte di divertimento che offre possibilità illimitate. Così gli sport acquatici sono cresciuti in sempre nuove varianti. Classici come la vela, la canoa e il surf sono stati integrati da nuovi sport di tendenza come il windsurf, il kitesurf, il wakeboarding e la canoa stand-up. Così, gli sport acquatici continuano ad essere sport popolari e attirano atleti di tutte le età e audaci sull'acqua. Perché la combinazione di acqua e sport significa sempre ricreazione naturale, esperienze straordinarie e grande libertà.

 

Kitesurf - Il fascino di possibilità illimitate

Semplicemente decolla e vola - non è possibile avere più libertà! Questo è kitesurf. Leggende del surf come Robby Naish e Pete Cabrinah si sono innamorati di questo tipo di surf. Oltre al ritmo, l'altezza e il brivido del kitesurf attira anche l'indipendenza. I kites potenti possono essere incredibilmente divertenti sull'acqua e nell'aria anche in condizioni meno ottimali. Lo sport è stato derivato a metà degli anni '90 dal power kite in campagna. Il kite si è sviluppato velocemente e nel frattempo offre ai principianti una curva di apprendimento veloce e molto divertimento. Quando si pratica il kitesurf, il surfista si trova su una speciale tavola da kiteboard. È simile alla tavola da wakeboard, ma è relativamente corta e può essere guidata in una o due direzioni. Il kite (kite sterzante) è guidato sopra la barra dell'aquilone con l'aiuto di 4 cime - cime posteriori (cime di governo) e cime anteriori. Le cime anteriori sono collegate al kite tramite l'imbracatura. Queste cime di controllo corrono sulla barra. Con queste il drago viene sterzato e la pressione viene misurata. Questo rende possibili i salti temerari che costituiscono il fascino di questo sport acquatico. Il kitesurf è ormai diffuso in tutto il mondo. Come l'attrezzatura è più economica e più maneggevole rispetto al windsurf e ci sono anche molti nuovi arrivati. 

 

Windsurf - scivolare sull'acqua

Il windsurf in realtà risale al surf classico. La vela sulla tavola viene utilizzata per spingere il surfista lungo l'onda verso la spiaggia e anche lontano dalla spiaggia. In questo modo si elimina la pagaiata. Tra l'altro, Newman Darby ha preso il via nel 1964 negli Stati Uniti, che utilizzava un aquilone per bambini come vela. Negli Stati Uniti, il windsurf si è rapidamente affermato come sport di tendenza. A quel tempo, lo sport era conosciuto anche come tavole e vele in piedi. Oggi il windsurf è diffuso in tutto il mondo ed è praticato anche nelle acque interne. Anche se si parla ancora di tavola e vela, ma oggi è un'attrezzatura ad alta tecnologia assoluta, che si sviluppa di anno in anno. Per questo scopo verranno utilizzati materiali di alta qualità come il carbonio, fibre speciali e plastiche. Grazie a questi sviluppi i windsurfisti hanno un maggiore controllo del vento e delle vele e possono mostrare manovre spettacolari sulle onde.

 

Surf - Il mare, l'onda e voi

Il surf promette puro fascino. Chiunque si sia innamorato del surf non può a malapena sfuggirvi. Anche se il surf è in realtà solo una forma di surf o waveriding, tutti i termini sono diventati sinonimo di molti tipi di surf. I missionari hanno quasi smesso di fare surf nel XIX secolo. Solo negli anni '50 il surf ha conosciuto un nuovo boom. Anche in questo periodo sono stati gli Stati Uniti, in particolare, a spingere la rinascita. Oggi, il surf è più popolare che mai, e le competizioni si svolgono in tutto il mondo sulle coste. Il surf non è più concentrato solo in regioni come le Hawaii e la California. In Europa, soprattutto sulla costa atlantica, ci sono tutti i tipi di spiagge e luoghi che fanno battere il cuore del surfista più velocemente. Ci sono una varietà di opzioni e preferenze, come il noseriding. A seconda della tecnica e del livello di abilità vengono utilizzate tavole diverse. Le tavole corte sono molto pratiche per il trasporto e forniscono al pilota velocità e divertimento. Nonostante molti sviluppi, la forma risale a forme classiche come il longboard o il Fish. Sono di moda anche le macchine ad onde artificiali che producono onde stazionarie. Ce ne sono sempre di più in Europa. Per il surf su onde stazionarie sono adatte speciali tavole da fiume.

 

Pagaiare in piedi - una tendenza con la tradizione

Il stand-up paddling o SUP era un modo comune di trasporto per secoli, si è sviluppato in uno sport di tendenza assoluta. Per secoli, forse millenni, il cosiddetto bambù scavato e le canoe delle popolazioni indigene dell'isola sono stati utilizzati nell'area polinesiana per muoversi attraverso il mare. A quel tempo si guidava in piedi e si arrivava con le racchette.

Questo non è cambiato fino ad oggi, ma il materiale e la forma si sono evoluti. A prima vista, le tavole SUP (ora un'abbreviazione comune per stand-up paddling) appaiono come le classiche tavole da surf. E in effetti le differenze sono piccole, ma sono emerse linee diverse per esigenze e acque diverse. Una differenza importante è che ci sono le tavole rigide e le tavole gonfiabili, le tavole gonfiabili stand-up. Poi si differenzia se i SUPs sono usati per tour lunghi o solo veloci, e se sono guidati in onde o su acque calme. Allo stesso modo, le racchette sono state convertite in prodotti high-tech.

 

Wakeboarding - Azione Assoluta

Il Wakeboarding è molto popolare in Europa. E 'sorprendente, ma la Germania ha la più alta densità di sistemi di wakeboard o cavi in tutto il mondo. Attualmente ci sono più di 70 cosiddetti parchi cavi. Quando il surfista è tirato. Con l'aiuto di un jet ski, di una barca a motore o di uno skilift, il wakeboarder può raggiungere fino a 39 km / h. Si trova su una tavola, che ricorda uno snowboard, lateralmente alla direzione di marcia. Il collegamento alla barca è un guinzaglio con un manico, che il surfista tiene con entrambe le mani. Nelle strutture di wakeboarding, vengono costruiti vari ostacoli e rampe che svegliano il wakeboarder a salti spettacolari.

 

Barca a remi - Accoglienti escursioni o avventure 

La canoa è molto più facile. La canoa è una forma di pedalò. Canoa è il termine ombrello sotto il quale sono combinati kayak e canoe canadesi. Dalla classica barca a remi, la canoa si differenzia principalmente per la posizione della canoa (il conducente). Si siede e pagaie in direzione di marcia. In una barca a remi, tuttavia, la parte posteriore è rivolta nella direzione di marcia. Le canoe canadesi parlano sempre di canoe quando sono completamente aperte. Al contrario, un kayak ha un ponte chiuso e un portello del sedile. Le canoe spesso ospitano due persone e sono adatte a trasportare più bagagli. In questo modo sono possibili grandi escursioni di più giorni.